Lingua

               

Proprietà immobiliari in Egittto

Informazioni generali sulle proprietà immobilari.


Qualsiasi persona fisica o giuridica può aquistare immobili in Egitto. Per comprare immobili in Egitto, ad un acquirente straniero è sufficente avere solo il suo passaporto. Le proprietà immobiliari in Egitto, quali è permesso di acquistare agli stranieri, sono: un appartamento, una casa su un appezzamento di terreno, terreni, hotel, negozi, locali non residenziali.
Avete diritto di comprare un appartamento in Egitto, o qualche altra proprietà, registrare in proprietà non più di due immobili residenziali, ogni oggetto immobiliare non deve superare 4000 metri quadri.
Potete aquistare immobili in Egitto, ad esempio:

  • Immobili (appartamenti) in Egitto, Alessandria
  • Immobili (appartamenti) in Egitto, Port Said
  • Immobili (appartamenti) in Egitto, Suez
  • Immobili (appartamenti) in Egitto, Luxor
  • Immobili (appartamenti) in Egitto, Hurghada

 


Avete diritto di creare un'azienda in Egitto con capitale proprio, ed acquistare terreni e immobili in Egitto, a scopo commerciale (su questo potete leggere in altre sezioni del nostro sito). Rispetto ad altri paesi, processo di acquisto di beni immobili in Egitto è relativamente semplice:


1. Prenotazione dell'immobile scelto.

L'acquirente rende l'intero importo del valore dell'immobile. Oppure un acconto che vada dal 10 al 50 % del prezzo dell'immobile. Da quel momento l'oggetto in questione va ritirato dalla vendita, e l’acquirente ha un dirtto esclusivo di acquisto dell'oggetto immobile.


2. Stipulazione del contratto di compravendita.

A pagamento dell’importo residuo, in presenza del suo avvocato, l'acquirente e il proprietario dell’immobile stipulano un contratto di compravendita (stesura bilingue: in arabo e in russo, oppure in arabo e in inglese). Dopo ché è registrato presso l'uffìcio notarile statale, il contratto entra in vigore. Da questo momento l’immobile comprato in Egitto è diventato proprietà dell’acquirente.


3. Ricevimento del contratto immobiliare registrato in Egitto.

Per ricevere il contratto immobiliare registrato in Egitto (analogo alla registrazione statale dei diritti ai beni immobili e le operazioni con essi), all’acquirente resta registrare il contratto di compravendita al tribunale. Espletamento delle formalita prende dai 14 giorni ai 3 mesi. Durante questo periodo, l'acquirente può essere assente dall’Egitto. Basta conferire una procura notarile all’avvocato, il quale porterà a termine la procedura di registrazione lui stesso.
Il servizio dell'avvocato per la registrazione del bene immobile costa $1000, tutte le spese incluse (imposte e tasse statali, procura notarile). Buona fortuna per l'acquisto di proprietà d'oltremare, ossia immobili all’estero, in Egitto: nelle città Cairo, Alessandria e Sharm El Sheikh, con successiva permanenza in Egitto.